Menu Chiudi

La mise en place

La “mise en place” è il primo biglietto da visita quando si invitano ospiti a casa. Dalla scelta della tovaglia, alle decorazioni e gli abbellimenti. L’allestimento della tavola, curandone i dettagli con amore, è segno di attenzione verso gli ospiti e da un messaggio sullo stile dei padroni di casa. Ecco le regole per una tavola perfetta: tovaglia perfettamente stirata, i coperti distanziati l uno dall altro di 50 60 cm, il tovagliolo con una semplice piegatura al centro del posto; sostituirlo a fine pasto, prima dei dolci. Le posate non metterle tutte sul tavolo, ma utizzare al momento giusto quelle del pesce o da dessert. Evitare di mettere troppi calici, ma usare lo stesso procedimento delle posate, mai mettere sale, pepe, olio e aceto. Per le decorazioni evitare fiori troppo profumati e ingombranti, si a candele non profumate, potrebbero interferire con i profumi del cibo o del vino.