Menu Chiudi

Arance siciliane

Arance siciliane

 

Oggi parliamo di una buona notizia per i siciliani. Nei giorni scorsi Italia e Cina hanno chiuso un accordo “agroalimentare” in cui le nostre arance e gli agrumi in genere potranno raggiungere la Cina. A renderlo noto con grande soddisfazione è stato il Ministro delle Politiche agricole alimentari, Forestali e del Turismo, Gian Marco Centinaio, al termine di un vero e proprio incontro con i cinesi in cui si è parlato anche di altri prodotti italiani. Insomma, una vera e propria opportunità per i nostri agricoltori, considerato che il cosiddetto settore agroalimentare italiano in Cina è già in crescita. Una volta che il protocollo è stato firmato, anche grazie alla partecipazione del Distretto agrumi di Sicilia con la presidente Federica Argentati, sarà importante e stimolante poter lavorare con la giusta programmazione. Sarà grande anche la curiosità nel vedere come il mercato cinese risponderà all’arrivo di numerose eccellenze siciliane. Secondo quanto riportato da alcuni giornali, proprio il Distretto è stato determinante al fine di risolvere alcune tematiche che potrebbero permettere al comparto di fare un grande salto di qualità. Il Ministro tramite un posto su Twitter ha voluto dare il suo annuncio agli italiani. La firma definitiva nei prossimi mesi, ma già pare che in un primo elenco già siano 30 le aziende italiane che possono esportare.

Rosario Sortino