Menu Chiudi

San Francesco da Paola, portatore di amore

Decadono quest’anno i 500 anni dalla canonizzazione del santo di Calabria e patrono della gente di mare, San Francesco da Paola, proclamato tale da Papa Leone X nel 1519. Simbolo di carità, fedeltà e dedizione totale a Dio, ma anche profondo giustiziere, viste le sue note prese di posizione a favore dei più deboli. Sorprendente anche il carisma di un uomo vissuto in un periodo non semplice della nostra storia, un po’ come quello che viviamo noi adesso. Con la sua umiltà e la sua sconfinata fede, San Francesco si è fatto portatore di amore. Il “miracolo” più famoso, è quello noto come l’attraversamento dello Stretto di Messina sul suo mantello steso, dopo che il barcaiolo Pietro Coloso si era rifiutato di traghettare gratuitamente lui ed alcuni seguaci, che ha contribuito a determinarne la “nomina” a patrono della gente di mare d’Italia.

Gianluca Scopelliti